Concorso Professore di Diritto romano e diritti dell’antichità Università di Bergamo

UNIVERSITA’ DI BERGAMO CONCORSO (scad. 5 marzo 2018) Selezione pubblica per la copertura di un posto di professore di prima fascia, settore concorsuale 12/H1 – Diritto romano e diritti dell’antichita’. (GU n.10 del 02-02-2018)

E’ indetta una procedura pubblica di selezione per la copertura,
mediante chiamata ai sensi dell’art. 18, comma 1, legge 30 dicembre
2010, n. 240, di un posto di professore di I fascia per il settore
concorsuale 12/H1 – Diritto romano e diritti dell’antichita’ –
settore scientifico-disciplinare IUS/18 – Diritto romano e diritti
dell’antichita’ presso il Dipartimento di giurisprudenza
dell’Universita’ degli studi di Bergamo.
Le domande di ammissione alla procedura, completate secondo le
modalita’ previste dal bando di concorso, devono essere inoltrate
entro il termine perentorio di trenta giorni, a decorrere dal giorno
successivo a quello di pubblicazione dell’avviso nella Gazzetta
Ufficiale – 4ª Serie generale «Concorsi ed esami». Qualora tale
termine cada in giorno festivo, la scadenza e’ posticipata al primo
giorno lavorativo successivo.
Il testo integrale del bando con l’indicazione dei requisiti di
ammissione alla procedura e delle modalita’ di partecipazione al
concorso, e’ disponibile sul sito web dell’Universita’ degli studi di
Bergamo all’indirizzo www.unibg.it nell’apposita sezione Concorsi e
selezioni.
Ulteriori informazioni possono essere richieste presso i Servizi
amministrativi generali – unita’ organizzativa selezioni e gestione
giuridica, via Dei Caniana n. 2 – 24127 Bergamo, e-mail
selezionipersonale@unibg.it – tel. 035 2052 876, fax 035 2052 862 –
indirizzo pec protocollo@unibg.legalmail.it

Shares